Pare proprio che Joseph Gordon-Levitt sia in trattative per interpretare Edward Snowden in una pellicola firmata da Oliver Stone. A riportare la notizia è Variety, che specifica l’interesse del regista proprio per Levitt: una richiesta che deve anche essere esaudita in fretta, visto che l’inizio delle riprese è fissato per il prossimo dicembre a Monaco.

Per chi non lo sapesse, Edward Snowden è un ex tecnico della Central Intelligence Agency (CIA), che nel 2013 ha pubblicato dei dettagli di diversi programmi di sorveglianza di massa del governo statunitense e britannico fino ad allora tenuti secretati. Aiutato dal The Guardian, Snowden si è giustificato dicendo che il suo era uno sforzo per  «informare il pubblico su ciò che viene fatto in loro nome e quello che è fatto contro di loro». Accusato di spionaggio e altri reati federali, l’informatico è ora in asilo politico temporaneo in Russia.

Il film di Oliver Stone nasce come trasposizione cinematografica del libro di Luke Harding The Snowden Files: The Inside Story Of The World’s Most Wanted Man.

Fonte: collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA