Quante volte, ormai, Joss Whedon ha accennato più o meno esplicitamente alla possibilità di uno o più spin-off di Avengers (e dintorni), considerata l’enorme disponibilità di personaggi dell’universo Marvel? Risposta: moltissime, e infatti prima o poi doveva succedere che qualcuno lo prendesse sul serio e cominciasse a fare pressione, anche se scherzosamente, sul regista americano. Quello che stupisce, però, è chi ha cominciato a farsi auto-pubblicità per avere uno spin-off dedicato: Ellen Page, alias la Kitty Pryde dei recenti X-Men. Lo stesso Whedon, in effetti, ha più volte dichiarato che la mutante è uno dei suoi personaggi preferiti dell’universo Marvel, e la Page, in una recente intervista a Vulture, ha dichiarato: «Be’, se mi chiamano io ci sono! Kitty Pryde è meravigliosa e sono felicissima di essere stata scelta per interpretarla, anche per far felici i fan. Mi piacerebbe tantissimo, sì». Certo, c’è sempre quel piccolo problema che Whedon è legato al Marvel Cinematic Universe mentre i diritti degli X-Men appartengono a Fox, ma niente è impossibile per una supereroina…

Fonte: Vulture

© RIPRODUZIONE RISERVATA