Solo qualche giorno fa sono terminate le riprese del pilot dedicato alla serie tv spin-off del crossover di supereroi The Avengers, intitolata S.H.I.E.L.D. A dirigere questo primo episodio è stato proprio il regista di The Avengers Joss Whedon che, durante un’intervista rilasciata a TvLine, ha parlato di come lo show si distingua in un panorama televisivo pieno di serial truci e violenti: «Sono contento dello show perché è pieno di speranza. Non parla di omicidi, non ci sono crimini. Parla di persone che tentano di aiutarsi l’una con l’altra ed è questo che ho sempre amato dei fumetti. I protagonisti avranno i loro costumi e i cattivi saranno eccezionali». Il regista ha inoltre affermato che i fan non devono aspettarsi un sacco di volti noti dell’universo cinematografico Marvel, ma ha ammesso che se ne potrà parlare se la serie dovesse andare avanti. Proprio nell’ultimo periodo infatti si era sparsa la voce che l’agente Maria Hill, interpretata da Cobie Smulders, avrebbe potuto avere un cameo in S.H.I.E.L.D., ma Whedon ha affermato che gli impegni dell’attrice non permettono un grande coinvolgimento nella serie tv, ma se dovesse ottenere un po’ di tempo libero, sicuramente se ne riparlerà.

Nel cast del serial figurano i nomi di Clark Gregg, Ming-Na Wen, Elizabeth Henstridge, Tain De Caestecker e Brett Dalton. Il serial verrà trasmesso su ABC il prossimo autunno quindi per ora non ci resta altro che aspettare pazientemente.

Fonte: Tvline
Foto: Getty Images

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA