Il fiuto e la passione per il genere horror (in particolare per il filone che si intreccia al fantasy) lo hanno reso celebre in tutto il mondo. Film come La spina del diavolo, Il labirinto del fauno o Hellboy hanno modellato il suo marchio di fabbrica. E anche come produttore, Guillermo del Toro, ha dato prova di saper “addestrare” degni “discepoli”, come è avvenuto nel caso di The Orphanage di Juan Antonio Bayona.

Ora è approdato in Rete il trailer di un nuovo horror spagnolo, Julia’s Eyes, frutto della collaborazione di del Toro con il regista catalano Guillem Morales e che vede protagonista la stessa musa di Bayona, Belén Rueda.

Al centro della pellicola l’inquietante vicenda di Julia (Rueda), una donna che soffre di una malattia degenerativa della vista e che un giorno trova la sua gemella cieca impiccata nello scantinato della sua casa. Julia decide di investigare sulla morte della sorella, che sospetta essere un omicidio… Mano a mano che Julia si avvicina alla terribile verità, la sua vista peggiora e attorno a lei si moltiplicano strane morti e sparizioni…

Il film si aggiunge così alla lunga lista dei progetti che del Toro sta seguendo in questi mesi e di cui vi abbiamo parlato ieri. Tra questi il più curioso è senz’altro la rivisitazione in stop motion di Pinocchio, di cui il regista ha già fornito qualche dettaglio.

Ecco il trailer (in lingua originale e sottotitolato in inglese) di Julia’s Eyes e le immagini, pubblicati da Collider:

© RIPRODUZIONE RISERVATA