E così, dopo le cifre da capogiro raggiunte in America (ben 204.8 milioni di dollari, che l’hanno fatto diventare il secondo miglior esordio al box-office USA di sempre), globalmente apprendiamo che Jurassic World ha incassato ben 511.8 milioni: la più grande apertura di tutti i tempi! Infatti, è la prima volta che un film guadagna più di mezzo miliardo di dollari in un singolo weekend.

Il sequel/ripartenza della saga giurassica, diretto da Colin Trevorrow, ha conquistato tutti i 66 territori in cui è attualmente in programmazione. Internazionalmente, non ha battuto i 314 milioni di dollari raccolti da Harry Potter e i Doni della Morte – Parte 2, ma comunque lo tallona con ben 307.2 milioni.

Nel dettaglio, il risultato è stato potenziato da un’apertura da 100 milioni in Cina, mentre in Inghilterra e Irlanda ne ha guadagnati 29.6; in Mexico è arrivato a 16.2 milioni, in Corea a 14.4 milioni, in Francia a 12.5 milioni, in Australia a 12.1 milioni, in Germania a 11 milioni. E deve ancora uscire in Giappone…

L’analista del box-office Jeff Bock ha commentato: «Le persone dovrebbero ritenere i dinosauri i supereroi originali. Fanno tanto quanto Iron Man o Superman o Batman, ora come ora».

Fonte: Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA