L’eleganza francese incontra la classe e la semplicità di Kate Winslet, nuovo testimonial di Trésor di Lancôme. Alle bellezze internazionali che hanno prestato il loro volto per il prestigioso marchio (da Isabella Rosseliini, passando per la spagnola Inés Sastre, fino all’italo-statunitense figlia della Rossellini Elettra Wiedemann) si aggiunge ora quello dell’attrice di Titanic. «Trésor è un fragranza meravigliosa. Leggera romantica come un respiro» aveva detto la Winslet in occasione della presentazione ufficiale avvenuta a Parigi la scorsa estate «è una celebrazione dell’amore. Trésor è una storia emozionante e continua per Lancôme, che migliaia di donne in tutto il mondo indossano. Sono molto orgogliosa e onorata di succedere a Isabella Rossellini in questo nuovo capitolo». A firmare il nuovo spot e il servizio fotografico è Peter Lindbergh, lo stesso che alcuni anni fa aveva immortalato anche l’attrice e modella italiana (storica testimonial del brand cui prestò il volto dal 1982 al 1996) sul piazzale del Trocadero. Location di questa campagna sono stati invece il Pont des Arts e il Palais Royal di Place des Victoires, catturati in tutta la loro magia da colui che è stato definito dalla stessa Winslet «vero poeta della fotografia». Nello spot Lindbergh ci mostra l’attrice americana, che si è detta entusiasta di aver collaborato con lui, mentre attraversa una suggestiva Ville Lumière per raggiungere l’uomo che ama, interpretato da Roman Seefeldt. «Non sono una semplice modella, mi identifico completamente con i valori promossi da Lancôme» ha inoltre dichiarato la Winslet, aggiungendo che il suo scopo era quello di «incoraggiare le donne ad essere fedeli a se stesse e a sentirsi bene nella propria pelle».

© RIPRODUZIONE RISERVATA