Dopo Ultimatum alla Terra , Keanu Reeves si dedicherà presto a un altro progetto fantascientifico: Cowboy Bepop, live action della Fox tratto dal celebre anime di Shinichiro Watanabe. E vestirà naturalmente i panni del protagonista, Spike Spiegel, cacciatore di taglie che nel 2071 si avventura nello spazio alla ricerca di pericolosi criminali insieme ai colleghi a bordo della sua spettacolare astronave, la Bepop del titolo. Scritto da Peter Craig, il film verrà realizzato insieme ai creatori della serie, con Kenji Uchida e lo stesso Watanabe che saranno coinvolti nella produzione insieme allo storico sceneggiatore Keiko Nobumoto, garantendo fedeltà all’originale. Inizio riprese fissato a fine anno, con una regia che dovrebbe essere affidata a Erwin Stoff, manager di Reeves da quando aveva 16 anni e già produttore, fra gli altri, di Matrix, Constantine e A Scanner Darkly.

Da.Mo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA