Con l’annuncio del titolo del sequel di The Avengers, Avengers: Age of Ultron, la Marvel ha svelato l’ultimo tassello della Fase 2, che comprende Thor: The Dark World, Captain America: The Winter Soldier e I guardiani della galassia. Ma sono tantissimi i progetti che la casa di produzione ha in mente per il prossimo futuro: Kevin Feige nelle scorse settimane aveva avvisato i fan che non avrebbe rivelato nessun dettaglio della Fase 3 prima del 2014 ma a quanto pare il produttore non riesce a tenere la bocca chiusa, visto che ha rivelato che i Marvel Studios hanno in programma film almeno per i prossimi otto anni, fino al 2021: «Potrei già dirvi quel che uscirà nel 2021. Accadrà? Questo non lo so. Ma quello che abbiamo pianificato nel 2006 per il 2015 alla fine verrà realizzato…». Feige ha inoltre spiegato che ora dovranno dimostrare che la Marvel non si limita a cinque personaggi e cinque franchise, ma che riuscirà a far funzionare i suoi eroi anche in solitaria. Non ci resta che attendere speranzosi di scoprire qualcosa in più di tutti i futuri film Marvel Fonte: WIRED

© RIPRODUZIONE RISERVATA