Jude Law e Guy Ritchie sono molto vicini a lavorare di nuovo assieme, ma non per un nuovo capitolo di Sherlock Holmes.

L’attore britannico è infatti in trattative per entrare a far parte di King Arthur, la nuova trasposizione cinematografica del mito attesa (negli States) per il 2016. Jude Law sarebbe stato chiamato ad interpretare il villain della pellicola, ma ulteriori dettagli non sono stati ancora diramati.
È già noto che i protagonisti principali del nuovo King Arthur saranno Charlie Hunnam, che interpreterà ovviamente il Re di Camelot, mentre la bella Astrid Bergès-Frisbey sarà Ginevra.

Se il box-office risultasse molto positivo, per la pellicola di Guy Ritchie è prevista la trasformazione in un franchise di almeno sei episodi. La notizia, arrivata letteralmente come un fulmine a ciel sereno, potrebbe aver spaventato Idris Elba a tal punto da farlo allontanare dal progetto. L’attore, che era inizialmente stato chiamato ad interpretare Sir Bedevere (ovvero il mentore di Artù) è ormai fuori dai piani del film, e pare che Ritchie sia già alla ricerca di un degno sostituto.

Fonte: collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA