Grazie a Empire e Entertainment Weekly possiamo dare un primo sguardo al personaggio di Julianne Moore in Kingsman: Il cerchio d’oro.

L’attrice nel sequel del film diretto da Matthew Vaughn nel 2014, infatti, interpreta la villain Poppy, una «Martha Stewart sotto crack».

Il regista la descrive così: «È la fidanzatina d’America a cui qualcosa è andato storto. Ho pensato che sarebbe stato divertente vederla giocare a questa specie di donna a La fabbrica delle mogli [romanzo del 1972 scritto da Ira Levin da cui è stato tratto il film con Nicole Kidman La donna perfetta del 2004], una donna dolce, ma che al momento giusto sa trasformarsi in una villain letale, pazza, ma molto intelligente».

Ecco chi è Poppy: «Gestisce il mercato globale della droga e vorrebbe finire nella classifica di Forbes. Non a caso dice cose come “Lo zucchero causa dieci volte la dipendenza provocata dalla cocaina, eppure è legale! E causa decisamente più morti in America. Ma se vendete zucchero potete finire su Forbes, se vendete coca finite in galera!».

Cosa ne pensate?

Vi ricordiamo che nel cast di Kingsman: Il cerchio d’oro troveremo anche Taron EgertonHalle BerryJeff BridgesChanning TatumColin Firth, Pedro Pascal e il ritrovato agente Merlino interpretato da Mark Strong. Il film arriverà nelle sale a settembre 2017

Ecco le immagini rilasciate da Entertainment Weekly Empire:

000259226hr julianne-moore-kingsman-the-golden-circle

Fonte: EmpireEW

© RIPRODUZIONE RISERVATA