Continua la fase di casting per Kong: Skull Island, film che ci aprirà le porte della terra natìa del gorilla più famoso del cinema. Il problema più grosso, al momento, è colmare il vuoto lasciato dalla ritirata di J.K. Simmons e Michael Keaton, costretti ad abbandonare il progetto causa altri impegni lavorativi. E quindi a chi sta pensando ora Universal? Le ultime fanno tre nomi importanti come Samuel L. Jackson, John C. Reilly e Tom Wilkinson, tutti in trattative per affiancare Tom Hiddleston e Brie Larson, ultima new entry.

Diretto da Jordan Vogt-Roberts e scritto da John Gatins e Max Borenstein, Skull Island rimane ancora un progetto piuttosto misterioso in quanto alla trama, nonostante Simmons, prima di lasciare, avesse rivelato che la storia si sarebbe svolta negli anni ’70. Se tutto andasse per il verso giusto, la produzione comincerà entra la fine del 2015 (o l’inizio del 2016), con una release fissata per il 2017.

Fonte: Deadline 

© RIPRODUZIONE RISERVATA