Uscita trionfante dal successo mondiale di Twilight , la giovane Kristen Stewart è pronta a interpretare la cantante rock Joan Jett in The Runaways, biopic sulla band rock n’ roll tutta al femminile degli anni ’70. Il film sarà scritto e diretto da Floria Sigismondi (Best of Bowie). Composta dalle chitarriste-cantanti Joan Jett e Lita Ford, dalla bassista Laurie McAllister e dalla batterista Sandy West, la band fu fondata dalla stessa Jett a Los Angeles nel 1975, dove cominciò a esibirsi in piccoli locali, finché il produttore discografico Kim Fowley la scoprì e ne divenne il manager. Suonarono per diversi anni e fecero molti tour, dagli Stati Uniti al Giappone, fino a raggiungere una certa popolarità grazie al brano Cherry Bomb. Le Runways non ottennero mai un successo rilevante negli Usa, a differenza del Giappone e il gruppo durò per quattro anni, pubblicando altrettanti album. Dopo lo scioglimento delle Runways nel 1979, Jett continuò la sua carriera negli anni ’80, dando vita ai The Blackhearts e registrando alcune hit come I Love Rock N’ Roll e I Hate Myself for Loving You. Il film ripercorre la vita della band, con maggior rilevanza per Jett e Currie, partendo dagli inizi fino al loro scioglimento. Le riprese dovrebbero cominciare l’anno prossimo, insieme ai due sequel di Twilight che vedranno l’incantevole Stewart calarsi nuovamente nei panni di Bella, giovane ragazza che s’innamora perdutamente di un vampiro.

Pa.Si.

© RIPRODUZIONE RISERVATA