Come riportato dal The Hollywood Reporter, Kristen Stewart (Twilight) e Chloe Sevigny (American Horror Story) lavoreranno insieme al film sull’efferato omicidio della famiglia Borden diretto da Pieter Van Hees (Waste land).

Scritto da Bryce Kass, il film sarà un thriller psicologico che racconterà il misterioso e ancora irrisolto omicidio dei Borden, uccisi a colpi di accetta nella loro casa. La Sevigny interpreterà Lizzie Borden, la strana e fragile donna che nel 1892 fu prima processata e poi assolta per l’assassinio dei suoi genitori, padre e matrigna. Il film esplorerà gli eventi precedenti che hanno portato poi a quella notte.

L’omicidio è molto famoso in America e ha ispirato anche filastrocche per mettere paura ai bambini: “Lizzie Borden take an ax/and gave her mother 40 whaks/When the job has finally done/gave her father 41” (Lizzie Borden prese un’ascia e diede alla madre 40 colpi. Quando finì il lavoro, al padre ne diede 41).

Fonte: THR

© RIPRODUZIONE RISERVATA