L’abbiamo visto nel primo trailer di Fast & Furious 7, ma in agenda ha anche un altro progetto: Kurt Russell, già nel cast dell’ultima attesa pellicola ad altissima velocità firmata James Wan, tornerà al western con Bone Tomahawk. 

Sguardo in macchina che punta dritto agli occhi lo spettatore, portamento altero di chi ne ha viste tante, cappello e stella da sceriffo, Kurt Russell si presenta a cavallo di un mustang nella prima immagine esclusiva del film. Un ritorno al genere che non accadeva dal 1993, dai tempi di Tombstone, film che nel tempo è divenuto un vero cult movie.

Ora, nella nuova pellicola, che prenderà il via nel 2015 con l’esordio dietro la macchina da presa dello scrittore S. Craig Zahler, Russell, uno sceriffo appunto alle prese con la rischiosa operazione di salvataggio di alcuni ostaggi di una tribù cannibale, calcherà le scene insieme, tra gli altri, a Sean YoungDavid Arquette, e all’attrice di Banshee e True Detective Lili Simmons. 

Che sia un ritorno alle origini, in un cerchio che si chiude e che collega l’attore al ruolo che fu del padre Bing Russell nella celebre serie televisiva Bonanza?

Fonte: Entertainemtn Weekly

© RIPRODUZIONE RISERVATA