Niente calzamaglie, gadget tecnologici o mantelli questa volta per CW, che allontanandosi dagli adattamenti dei supereroi DC punta invece su uno dei più amati romanzi d’america, Piccole Donne di Louisa May Alcott, per trasformarlo in una serie che andrà in onda nella prossima stagione televisiva.

Come confermato da Variety, il canale stesso definisce il lavoro d’adattamento del romanzo come “iper-stilizzato e davvero grintoso“. Scritto da Alexis Jolly, il progetto seguirà “la disperata lotta delle sorellastre Jo, Meg, Beth e Amy per sopravvivere nelle distopiche strade di San Francisco e svelare una cospirazione che si estende oltre ogni limite da loro immaginato, il tutto senza cercare di uccidersi a vicenda“.

Insomma, una versione più thriller e young-adult per uno dei canali che ha fatto di questi canoni il proprio credo.

Fonte: Variety

© RIPRODUZIONE RISERVATA