Sembra che il processo di trasposizione live-action dei classici Dinsey sia inarrestabile. Iniziata con Alice in Wonderland, continuata con Maleficent e Cenerentola e ormai propagatasi a macchia d’olio arrivando a toccare La Bella e la Bestia, Mulan, Winnie The Pooh, Dumbo e persino Campanellino di Peter Pan e Notte sul Monte Calvo di Fantasia, questa nuova “moda” pare non conoscere crisi, e un nuovo progetto fiabesco spunta oggi all’orizzonte. Stiamo parlando di un prequel live-action dell’amato Aladdin.

Scritto dai veterani dell’horror Damian Shannon e Mark Swift (Freddy Vs. Jason), il film racconterà le avventure del Genio della lampada prima di conoscere l’ambizioso ladruncolo Aladdin, poi suo fedele amico.  Quindi, sostanzialmente, sarà anche una sorta di spin-off del classico del 1992 che vedeva come doppiatore in lingua originale del Genio il compianto Robin Williams.

Per il momento non ci sono ulteriori informazioni al riguardo, ma il progetto potrebbe rivelarsi interessante, anche a fronte dell’ironia e dell’irriverenza del Genio della Lampada, forse uno dei personaggi più riusciti nel panorama dei classici Dinsey.

Fonte: Collider 

© RIPRODUZIONE RISERVATA