James Gunn sull'UCM

Tante novità all’orizzonte per il Marvel Cinematic Universe e a rivelarle è uno dei suoi registi più apprezzati, ovvero il James Gunn che ha diretto i primi due capitoli di Guardiani della galassia

Il tema  è di quelli davvero caldi, ovvero la Fase 4 dell’universo cinematografico della Casa delle idee.

Come riportato da Screen Rant, mentre Marvel procede con estrema cautela – centellinando le informazioni sul futuro dei suoi supereroi con il contagocce – e tutti stanno ancora aspettando di capire come si evolverà il franchise nella terza parte (che si concluderà nel 2019 inoltrato, dopo il film degli Avengers che seguirà a Infinity War e che per ora non ha ancora un titolo ufficiale), Gunn si è decisamente sbilanciato su cosa ci aspetta nella Fase 4, rispondendo a un fan via Twitter. 

Non solo ha confermato che la Fase 4 inaugurerà un arco narrativo completamente nuovo, ovvero una storia che con molta probabilità sarà completamente slegata dalle vicende precedenti. Ma ha anche specificato che il film che darà il via a questa nuova era sarà proprio Guardiani della galassia Vol.3.

 

 

 

 

 

 

 

 

In realtà non è la prima volta che Gunn si sbilancia sul prossimo capitolo dei Guardiani. Lo scorso agosto infatti aveva confermato che il terzo episodio del suo franchise avrebbe inaugurato una serie di nuove storie con cui le produzioni cinematografiche della Marvel sarebbero potute proseguire per i prossimi 10-20 anni.

Ovviamente, prima di Guardiani della Galassia Vol. 3, il regista ha già confermato di avere in mente una serie di spin-off dedicati al suo team di canaglie spaziali…

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA