Ecco le ultime novità dal Lido di Venezia. La 66° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, diretta da Marco Müller(curatore della kermesse dal 2004), si svolgerà dal 2 al 12 settembre 2009 e la Giuria Internazionale del concorso sarà presieduta da Ang Lee, regista due volte Leone d’oro (per Lussuria – Seduzione e tradimento e I segreti di Brokeback Mountain, film che gli è valso anche l’Oscar per la Miglior regia nel 2006). Al suo fianco siederanno: l’attrice Sandrine Bonnaire (Senza tetto né legge), la regista Liliana Cavani (Al di là del bene e del male), il regista statunitense Joe Dante (Gremlins, Small Soldiers), il regista e sceneggiatore Anurag Kashyap (Black Friday, Il grande successo). Tra i giurati ci sarà anche cantautore, scrittore e regista emiliano Luciano Ligabue (Radiofreccia). Oltre a Venezia 66, il concorso internazionale di lungometraggi in prima mondiale e alla sezione Fuori Concorso, ecco gli altri raggruppamenti della kermesse: Orizzonti (le nuove correnti del cinema mondiale); Corto Cosrtissimo; Controcampo italiano (le nuove tendenze del cinema di casa nostra); Questi fantasmi (per la riscoperta delle origini). Infine, le sezioni autonome: Settimana Internazionale della Critica e Giornate degli Autori. Nella serata conclusiva, la Giuria Internazionale Venezia 66 assegnerà ai lungometraggi in concorso i seguenti premi: il Leone d’Oro per il miglior film, il Leone d’Argento per la migliore regia, il Premio Speciale della Giuria, la Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile, la Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile, il Premio Marcello Mastroianni a un giovane attore o attrice emergente, l’Osella per il miglior contributo tecnico e l’Osella per la migliore sceneggiatura. Tra i film in gara concorreranno il post-apocalittico The Road, interpretato da Viggo Mortensen e Charlize Theron, l’atteso Bad Lieutant: Port of Call New Orleans, con Nicolas Cage, Eva Mendes, Val Kilmer e Michael Shannon, il nuovo documentario di Michael Moore, Capitalism: A Love Story, Il grande sogno di Michele Placido, Baaria di Giuseppe Tornatore e A Single Man di Tom Ford, interpretato da Colin Firth, Julianne Moore e Matthew Goode. Tra i film fuori concorso, invece, verranno presentati The Informant di Steven Soderbergh, il documentario di Oliver Stone, South of the Border, e il film di Gorge Clooney The Men Who Stare at Goats. Chissà se il bel George si presenterà al Lido con la sua presunta nuova fiamma Elisabetta Canalis? Per maggiori informazioni potete andare sul sito internet www.labiennale.org.

Leggi tutto il programma

© RIPRODUZIONE RISERVATA