Marvel

Ormai lo sappiamo, tempo un paio d’anni, e la Fase 3 dell’Universo Cinematografico Marvel giungerà ormai al termine. Chissà, quindi, quali siano i piani della major per il prosieguo?

Qui le parole del produttore esecutivo Nate Moore: «Stiamo finendo ciò che chiamiamo Fase 3, che giungerà a termine col quarto film degli Avengers nel 2019. Poi, penso che continueremo con le nostre conversazioni, chiedendoci, cosa arriverà dopo? Chi saranno i nuovi eroi che possono raccontarci grandi storie e portarci in nuovi mondi che non abbiamo ancora avuto modo di visitare? Questo, mentre espandiamo la squadra di eroi che già abbiamo, cercando di trovare il prossimo passo per i personaggi che gli spettatori amano. Stiamo cercando la prossima migliore storia. E poi, lasceremo che la storia ci dica che cosa dovremmo fare».

Il nostro, poi, ha anticipato anche maggiori interazioni in arrivo per i character: «È tutto mosso dalla narrazione, e questo tende a significare che devi far interagire i personaggi in una maniera divertente. Vedova Nera è un esempio interessante. Era stata introdotta in Iron Man 2, poi è stata in Avengers, e la volta dopo in Captain America: Winter Soldier. Quindi è quasi imparziale, e la questione diventa chiederci dove la sua storia possa essere valorizzata meglio. Avere questa flessibilità con i personaggi è cool perché significa che non sei costretto a far tornare qualcuno solo perché lo richiede un contratto. Invece, è tipo chiedersi: non sarebbe bello se questa storia incontrasse quell’altra storia e ci desse una nuova angolazione?».

Insomma, a quanto pare avremo sempre più personaggi e crossover! Peccato solo che bisognerà attendere ancora un po’ per scoprire con precisione chi siano questi nuovi supereroi e quali siano queste nuove dinamiche…

Fonte: Complex

© RIPRODUZIONE RISERVATA