Dimenticatevi per un momento la Sirenetta di mamma Disney; prendete Anna Kendrick, mettetele una coda di pesce al posto delle gambe, una parrucca rossa ed avrete una nuova Ariel, decisamente stupenda… e decisamente stonata.

La parodia andata in onda all’ultima puntata del Saturday Night Live vede protagonista proprio l’attrice che si è divertita (e ha fatto divertire) ricantando alcuni dei successi degli ultimi tempi: da Kesha a Britney Spears. Il problema? Non è sembrata poi così tanto intonata (di proposito chiaramente; è stata – lo ripetiamo – una parodia). Di sicuro non quanto l’Ariel originale, che scambiò la sua voce per un paio di gambe umane. Speriamo che Sofia Coppola, prossima a riportare sullo schermo un film live-action del famoso cartone, non si ispiri alla Kendrick e alla sua esibizione.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA