Abbiamo visto il futuro dell’intrattenimento. Solo un assaggio, ma è stato comunque emozionante. La realtà virtuale di Oculus Rift è giunta nella redazione di Best Movie: potevamo forse perdere l’occasione di provarla? Quella in cui ci siamo immersi è una demo del gioco realizzato in occasione dell’uscita di Jurassic World: davanti a noi un brontosauro addormentato, intorno la fitta vegetazione del parco. Quando diciamo “intorno” non intendiamo solo a destra e sinistra, ma anche sopra la nostra testa o dietro di noi. L’immersione è totale e non si può che rimanere di stucco quando il bestione si alza in piedi per raggiungere le foglie di un ramo piuttosto alto. La voglia di accarezzarlo è tanta, così come è grande la sensazione che da un momento all’altro possa sbucare dal nulla  un T-Rex o un Velociraptor. Alla fine, però, niente infarto. Solo meraviglia.

Nel video qui sotto abbiamo raccolto le nostre reazioni:

Per un approfondimento sul tema, fate un salto su youtech.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA