A pochissimi giorni dall’assegnazione del Leone D’oro, l’AGIS lombarda e il Comune di Milano hanno annunciato il secondo appuntamento annuale con Le Vie del Cinema, dedicato questa volta ai film presentati a Venezia 72 e ai Pardi di Locarno, che si terrà dal 21 al 28 settembre nell’ambito di Expo 2015.

Il ricco cartellone proporrà quest’anno ben 42 film provenienti da 19 paesi differenti, che verranno proiettati in 14 storiche sale cinematografiche milanesi. Un vero e proprio giro del mondo attraverso il cinema che offrirà al pubblico 70 proiezioni cittadine. 33 sono i film provenienti da Venezia 72, tra i quali il Leone D’oro Desde Allà di Lorenzo Vigas, il cinese Behemoth di Zhao Liang, Per amor vostro di Giuseppe Gaudino e Francofonia del maestro Aleksandr Sokurov. Non solo cinema d’autore, però, perché anche i più commerciali Black Mass ed Everest arriveranno per le vie di Milano, assieme all’attesissimo The Danish Girl di Tom Hooper e all’apprezzato Spotlight.

Da Locarno 68, invece, saranno proposti, tra i tanti, anche  il Pardo D’Oro Right Now, Wrong Then di Hong Sang-soo, Cosmos di Andrzej  Zulawski e Chevalier di Athina Tsangari. Tra le proiezioni, anche pellicole provenienti dalla Mostra del Nuovo Cinema di Pesaro e dal Milano Film Festival, il tutto condito da un’abbondante numero di incontri per tutta la durata delle Vie del Cinema.

Potete trovare il (lungo) programma completo a questo indirizzo, con tutte le informazioni inerenti alla vendita dei biglietti e alle promozioni legate alla Mostra.

© RIPRODUZIONE RISERVATA