Che L’alba del pianeta delle scimmie fosse anche un film drammatico l’avevamo già intuito dall’ultimo full trailer italiano e oggi ne abbiamo la conferma grazie a queste due prime commoventi clip del film. In entrambe il protagonista è Caesar, la prima scimmia ad aver sviluppato l’intelligenza grazie a un farmaco sperimentale, che vive insieme a James Franco (scienziato inventore del siero) e a John Lithgow, affetto dal morbo di Alzheimer. Nella prima clip, Caesar aiuta Lithgow a utilizzare la forchetta nel modo corretto, mosso da una compassione più umana che animale. Nella seconda scena, invece, Lithgow esce di casa guidato dalla sua malattia e si dirige verso la macchina incostudita del vicino. Accendendo l’automobile e pensando fosse la sua, Lithgow causa dei piccoli incidenti che rovinano il paraurti posteriore e anteriore contro le macchine vicine. Quado il proprietario della macchina se ne accorge e lo tira fuori dalla macchina, minacciandolo e chiamando la polizia, Caesar, che ha visto tutta la scena, corre in aiuto del suo “tutore” e inizia ad inseguire e colpire ripetutamente il vicino, fino all’arrivo della polizia. Probabilmente, questo è il fatto che porterà Caesar ad essere rinchiuso in una cella insieme ai suoi simili, privi di un’intelligenza pari alla sua. A interpretare il primate è Andy Serkis, grazie alla tecnica della performance capture e agli effetti visivi della Weta Digital di Peter Jackson. A far parte del cast ci sono anche  Freida Pinto (The Millionaire), Tom Felton (Harry Potter) e Brian Cox (Troy).

Diretto da Rupert Wyatt, L’alba del pianeta delle scimmie esordirà nelle nostre sale il 23 settembre 2011.

Sotto, due clip de L’alba del pianeta della scimmie:

© RIPRODUZIONE RISERVATA