Diventerà film L’Alchimista, il romanzo di Paulo Coelho (foto) che dal 1988 ha venduto più di 40 milioni di copie in 150 Paesi. Lo ha annunciato a Cannes il produttore Harvey Weinstein, già in possesso dei diritti mondiali del libro con la sua Weinstein Company. «è raro che decida personalmente di produrre un film», ha detto, «ma per il romanzo di Coelho ho avuto un vero colpo di fulmine». Al centro della storia, il viaggio simbolico e straordinario che conduce Santiago, un pastorello andaluso, fino in Egitto, alla ricerca della sua “leggenda personale”, del sogno di una vita. A tenere le redini del progetto Laurence Fishburne, alla sua seconda prova da regista dopo il drammatico Once in the Life (2000), ancora inedito in Italia. Primo ciak già nell’estate, con un set che si sposterà dalla Spagna all’Egitto, agli Emirati Arabi, per un budget da 60 milioni di dollari. Nel cast potrebbe esserci anche Penélope Cruz.

Da.Mo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA