Warner Bros. Interactive, la sezione della casa di produzione dedicata allo sviluppo di videogiochi, ha annunciato che il film di Lanterna Verde (presente anche al Comi-Con di San Diego con una ricostruzione dell’alieno Abin Sur) sarà accompaganto alla sua uscita da un videogame ispirato alla pellicola e dal titolo Green Lantern: Rise of the Manhunters. Il gioco seguirà la trama del film, raccontando le origini del supereroe nato sulle pagine dei fumetti DC Comics. Rise of the Manhunters metterà infatti i giocatori nei panni di Hal Jordan, interpretato nella versione cinematografica da Ryan Reynolds (X-Men Le origini: Wolverine, Ricatto d’amore), il quale, dopo aver ricevuto un misterioso anello dall’alieno Abin Sur, entra a far parte di un corpo di polizia spaziale con il compito di mantenere l’ordine nell’universo conosciuto con il nome di Lanterne Verde. Samantha Ryan, il Senior Vice President della sezione Production and Development di Warner Bros. Interactive Entertainment, ha dichiarato che Green Lantern: Rise of the Manhunters «darà ai giocatori la possibilità di sperimentare il mondo di Lanterna Verde in maniera interattiva, andando oltre gli eventi narrati nel film e nei fumetti», fornendo così un’idea ancora più precisa dell’universo di questo supereroe. Il videogame di Lanterna Verde uscirà a ridosso del film (atteso nelle nostre sale il 17 giugno 2011) per PlayStation 3, Xbox 360, Wii e Nintendo DS.

© RIPRODUZIONE RISERVATA