Proprio oggi, 15 giugno 2012, nel giorno del compleanno del grande Alberto Sordi (avrebbe compiuto 92 anni), arriva la notizia dell’accordo concluso tra la sorella ed erede del grande attore e il Centro Sperimentale di Cinematografia – Cineteca Nazionale, che si occuperà della conversazione, catalogazione e digitalizzazione di tutti i 194 film interpretati, diretti e/o prodotti da Alberto Sordi nella sua lunga carriera, inclusi i titoli ormai rari, se non introvabili.

Infatti, proprio grazie alla collaborazione della Cineteca Nazionale, negli scorsi mesi la Fondazione Alberto Sordi per i giovani aveva digitalizzato l’unica copia completa in pellicola 35 mm della storica antologia Storia di un italiano, realizzata da Sordi fra gli anni Settanta e gli anni Ottanta e andata in onda una sola volta in Rai.

Il deposito della ricca collezione alla Cineteca e’ il primo passo di un piu’ ampio e impegnativo progetto in progress per promuovere e valorizzare l’archivio di Alberto Sordi nel suo complesso. Inoltre, stasera, all’Auditorium Parco della Musica verrà reso omaggio al grande attore, con la VII edizione di Dedicato ad Albertone, durante la quale verrà assegnato un premio in suo nome a Christian De Sica, Raffaella Carrà e Beppe Fiorello.

Fonte: Il Messagero

© RIPRODUZIONE RISERVATA