Ogni tanto in Rete capita di imbattersi in sfiziosi montaggi realizzati da appassionati che raccolgono “il meglio” delle più disparate categorie cinematografiche. Questa volta sul canale You Tube di Mewlists è comparsa una lista delle 100 migliori scene di ballo, intitolata The Evolution of Movie Dance (L’evoluzione della danza nei film). Si parte dai primordi con  titoli come Il piccolo colonnello (1935) in cui la bambina prodigio Shirley Temple lasciava a bocca aperta gli spettatori con la sua abilità nel tip tap. In ordine cronologico poi si ripercorrono le tappe più celebri della danza passata sul grande schermo con gli immancabili Ginger Roger e Fred Astaire in Cappello a cilindro (1935), seguto da Scarpette rosse (1948) e da musical indimenticabili come Cantando sotto la pioggia (1952), con il mitico balletto con ombrello di Gene Kelly, e  Sette spose per sette fratelli (1954).

Andando avanti troviamo anche Elvis Presley con il suo Jailhouse Rock (Il delinquente del rock ‘n roll, 1957), i balli metropolitani di West Side Story (1961) e quelli sopra ai tetti degli spazzacamini di Mary Poppins (1964). Come fare a meno poi dei movimenti pelvici della contagiosa  Time Warp di The Rocky Horror Picture Show (1975) o di quelli della Saturday Night Fever (1977) di John Travolta, che ritroviamo nel passo a due di Grease (1978) con Olivia Newton John. Proseguendo incontriamo gli studenti della High School of Performing Arts di Manhattan in Fame (1980) e la memorabile audizione di Alex/Jennifer Beals in Flashdance (1983). E ancora lo scatenato Kevin Bacon che dà scandalo a Boomont, paesino della provincia rurale degli States che ha bandito la musica Rock e il ballo, in Footloose (1984) e il ballo conclusivo di Baby/jennifer Grey e Johnny/Patrick Swayze che fece girare la testa a milioni di ragazze con Dirty Dancing (1987).

Con un balzo negli anni ’90 poi ritroviamo il sensuale tango di Al Pacino e Gabrielle Anwar in Profumo di donna (1992) e il memorabile ballo di Uma Thurman e John Travolta in Pulp Fiction (1994) sulle note di You never can tell di Chuck Berry. Chi non ricorda inoltre il ballo “di terza classe” di Jack/DiCaprio e Rose/Winslet in Titanic (1997) o la tenace e intensa dimostrazione di Billy Elliot (2000) davanti a suo padre? D’obbligo in questo medley anche le coreografiche danze di Moulin Rouge (2001) e Chicago (2002) con due Nicole Kidman e Catherine Zeta Jones d’annata. Chi l’ha visto non potrà non riconoscere lo spassosissimo ballo oversize del produttore Les Grossman/Tom Cruise in Tropic Thunder (2008) e per concludere in bellezza i passi in punta di piedi di Natalie Portman nel film che le ha regalato il suo primo Oscar Il cigno nero (2010).

A chi ama la danza e ha stampate nella mente tutte le note e le coreografie viste al cinema questo video regalerà 12 minuti di puro godimento…

Fonte: You Tube

© RIPRODUZIONE RISERVATA