Le trasgressioni della più chiacchierata diva di Hollywood non passano mai sotto silenzio. Dopo
i riferimenti alla sua bisessualità e alle esperienze sado-maso, questa volta Angelina Jolie (che ultimamente ha destato qualche preoccupazione fra i suoi fan per la continua perdita di peso) ha raccontato il suo rapporto con le droghe. Senza censure ha confessato di non aver tralasciato nulla, precisando anche le sue preferenze: «Ho assunto cocaina, eroina, ecstasy, Lsd e altro, ma solo la marijuana mi ha reso felice» e raccontando di aver visitato Disneyland sotto l’effetto degli allucinogeni: «Ricordo che fui molto rattristata vedendo i pupazzi animati di Topolino. Ho pensato quanto deve essere umiliante per un uomo mettersi addosso una maschera come quella per tutto il giorno e stare
lì a cercare di far ridere i bambini». Ora però la bella Lara Croft ha messo la testa a posto per dare l’esempio ai suoi quattro pargoli: Shilouh Nouvel (avuta con Brad Pitt) e i tre figli adottivi Pax Thien, Maddox e Zagara. Niente di attuale quindi, ma solo bravate di gioventù. Chi la segue sa bene che
Angelina è una persona seria, tutta casa, lavoro e impegni umanitari, e che a certe tentazioni ha saputo rinunciare: «Le droghe possono essere molto pericolose, io ho smesso in tempo e ormai mi sono completamente allontanata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA