Dopo l’infortunio procuratosi da Harrison Ford sul set di Star Wars: Episodio VII, tutta la produzione si era fermata per far sì che l’attore (non proprio giovanissimo) potesse riprendersi completamente. Ovviamente lo slittamento delle riprese ha spaventato i più, considerata anche la data d’uscita prevista per il 18 dicembre 2015.

Dopo aver giurato ai fan che il nuovo franchise della saga ridefinirà il concetto di lunga narrazione, era ora di tornare al lavoro sul set. Secondo quanto riportato da THR, le riprese sono ricominciate sì, e in anticipo di una settimana! J.J. Abrams e la sua squadra sono ora rinchiusi nei teatri di posa di Pinewood, nel Regno Unito.

C’è tanta attesa riguardo al nuovo capitolo della saga, è meglio che si diano da fare.

Fonte: thr

© RIPRODUZIONE RISERVATA