A quanto pare, Leonardo DiCaprio e Danny Boyle non torneranno a lavorare insieme. L’attore, infatti, ha abbandonato il progetto del nuovo biopic su Steve Jobs, alla cui direzione è stato confermato – dopo la rinuncia di David Fincher – proprio Boyle. Alla sceneggiatura, Aaron Sorkin, che ha già consegnato una prima stesura dello script.

La speranza iniziale che DiCaprio, dopo aver girato The Revenant di Alejandro Gonzalez Inarritu, iniziasse subito a lavorare al film della Sony è stata, quindi, disattesa, e ora la produzione è alla ricerca di un nuovo protagonista. Nella short list campeggiano (ancora) Christian Bale, Ben Affleck, Matt Damon e Bradley Cooper. Il film, così come immaginato da Sorkin, sarà composto da sole tre scene, tutte ambientate al giorno d’oggi.

Leggi anche: Danny Boyle in trattative per dirigere il nuovo biopic su Steve Jobs

Fonte: Collider

© RIPRODUZIONE RISERVATA