L’ultima è Leonie, che si aggiunge a Deva. Ma ci sono anche Cosima, Aviana, senza contare le più grandi (si fa per dire) ma già famosissime Shiloh, Suri, Nahla, Apple… Sarebbe bello se finissero in classe insieme, e ci fosse Rumer a far loro da maestra. Sono i nomi degli ultimi (o quasi) arrivati a Hollywood, e non solo. Leonie è infatti la secondogenita della nostra Monica Bellucci, sposata Cassel: nata neanche un mese fa, segue la primogenita Deva, per l’appunto. Monica dice di aver scelto di partorire «come le vecchie contadine», ma sui nomi è un po’ meno tradizionalista. Scelta italianeggiante per la bambina della top Claudia Schiffer, Cosima; mentre Amy Adams, al primo bebè, ha scelto il misterioso Aviana Olea, che pare una formula di Harry Potter. Le varie Shiloh Nouvel (prima figlia “biologica” dei Brangelina), Apple (figlia di Gwyneth Paltrow), Suri (di casa Cruise-Holmes) e Nahla (made in Halle Berry) sono un lontano ricordo. A noi basta Nathan Falco, che non è il nome dello yacht ma del figlio di Flavio Briatore ed Elisabetta Gregoraci. E la capofila? È proprio Rumer, la già citata figlia di Demi Moore e Bruce Willis. La volta che una star chiamerà il pargolo John o Mary, allora sì che a Hollywood sarà una notizia… (Foto Kikapress)

Angelina con Shiloh
Foto Kikapress

Angelina Jolie tiene in braccio la figlia Shiloh Nouvel

Halle Berry con Nahla
Foto Kikapress

Halle Berry insieme alla figlia Nahla

© RIPRODUZIONE RISERVATA