È difficile pensare a Leslie Nielsen senza sorridere, senza associare la sua espressione a qualche strampalata gag di Una pallottola spuntata, Scary Movie o L’aereo più pazzo del mondo. Prima di scoprire il suo talento comico, però, Leslie Nielsen ha partecipato ad un numero impressionante di pellicole, film per la tv e serie in cui il suo ruolo era tutt’altro che comico. Ecco qualche clip tratta da questa fase iniziale e meno nota della sua carriera. Anche in questi frangenti, però, è davvero inevitabile non farsi scappare un sorriso, solo a vedere la sua faccia…

Guarda alcune clip dei suoi film più famosi

Ecco una clip da Il pianeta proibito (1956), il classico di fantascienza che ha lanciato la carriera di Nielsen alla MGM:


Con Tammy and the Bachelor (1957),insieme a Debbie Reynolds, Leslie Nielsen viene definitivamente riconosciuto come uno dei maggiori interpreti della sua generazione, anche nei ruoli romantici:

Con il ruolo di Messalla in Ben-Hur (1959), Nielsen lasciò la MGM:

Ancora astronauta in The Reluctant Astronaut (1967), una commedia in cui Nielsen interpreta un eroico astronauta che fa amicizia con il protagonista (Don Knotts). E’ un ruolo minore, ma Nielsen è un nome di richiamo:

Una clip da L’avventura del Poseidon (1972), in cui Nielsen interpreta il capitano della nave:

Una scena di Police Squad! (1982), la serie (che non ebbe successo) che ha ispirato la serie di Una Pallottola Spuntata. Nielsen interpreta proprio Frank Drebin, che poi conoscerà maggior successo sul grande schermo…

Una clip da The Alfred Hitchcock Hour – The Magic Shop (1964):


Project: Kill! (1976) è uno degli ultimi film di Nielsen prima dei ruoli comici. Ecco una clip in cui Nielsen sfodera un improbabile e (stavolta involontariamente) comico kung fu:

Infine, eccolo nei panni del rivoluzionario americano Francis Marion in The Swamp Fox, serie ad alto budget prodotta dalla Disney tra il 1959 ed il 1961:

© RIPRODUZIONE RISERVATA