Non contento di essere tornato al cinema in versione restaurata, L’esorcista ha deciso di invadere il piccolo schermo. Il capolavoro di William Friedkin datato 1973 diventerà infatti una serie tv: un progetto di cui si parla da un po’ e che inizialmente avrebbe dovuto vedere coinvolto il regista di La fuga di Martha Sean Durkin; poi le cose sono cambiate – non sappiamo perché – e Durkin è stato fatto fuori, sostituito dallo sceneggiatore dei Fantastici quattro Jeremy Slayer. Secondo Deadline, l’idea di Slater è di riadattare l’opera di Friedkin – a sua volta tratta da un romanzo di William Peter Blatty del 1970 – «in un modo nuovo e diverso», ma cosa questo possa significare non ci è dato saperlo. Restate sintonizzati, vi aggiorneremo con ulteriori dettagli non appena saranno disponibili; nel frattempo, godetevi il trailer del film, se per qualche strano motivo non lo conosceste ancora.

Fonte: Deadline

© RIPRODUZIONE RISERVATA