I primi commenti della famiglia di Star Wars dopo la notizia della morte di Carrie Fisher sono arrivati ieri sera, tra i tweet anche quello di Mark Hamill che si diceva comprensibilmente «Senza parole. Sono devastato».

Dopo qualche ora, l’attore ha postato un messaggio dedicato alla collega sul suo profilo Facebook:

Non è mai semplice perdere una così vitale, insostituibile membro della famiglia, ma in questo caso è decisamente straziante. Carrie era letteralmente unica e apparteneva a tutti noi, che ci piacesse o meno. Era la NOSTRA Principessa, dannazione, e l’attrice che la interpretava era una donna meravigliosa, fieramente indipendente e ferocemente divertente, ma anche capace di toglierci il fiato a tutti.
Determinata e tenace, ma con una vulnerabilità che ti portava a tifare per lei e desiderare che avesse successo e fosse felice. Ha avuto un ruolo fondamentale nella mia vita professionale e personale ed entrambe sarebbero state molto più vuote. Sono estremamente grato per le risate, la saggezza, la dolcezza e anche per le impertinenti cazzate che la mia gemella dello spazio mi ha elargito nel corso degli anni.
Grazie Carrie. Ti voglio bene,
MH

Ecco il post su Facebook di Hamill:

© RIPRODUZIONE RISERVATA