Quante volte vi è capitato, prima di andare a dormire, con la casa in gran parte avvolta dal buio, di sentire dei rumori strani, inquietanti, da farvi pensare che qualcuno vi stia osservando. L’oscurità è una delle paure più ataviche dell’uomo: l’abbiamo avuta tutti da piccoli, e alcuni di noi ce l’hanno ancora. Perché in quel mare di tenebre non sai mai cosa si nasconde. È proprio su questo banalissimo spunto che il regista David Sandberg ha costruito Lights Out, cortometraggio horror che gli è valso la Miglior regia all’Who’s There Film Challenge, un contest dedicato proprio ai migliori corti da brivido.

Due minuti di tensione che stanno terrorizzando il Web: il corto infatti, condiviso su Twitter, ha fatto rapidamente il giro dei social network, diventando un vero e proprio fenomeno virale. Noi ve lo facciamo vedere qui sotto. E mi raccomando stasera, attenti quando spegnete le luci…

© RIPRODUZIONE RISERVATA