Lindsay Lohan non riesce proprio a stare lontana dai guai. Rimasta coinvolta in una rissa in un nightclub di New York, l’attrice avrebbe tirato un pugno a una ragazza, finendo per essere arrestata dalla polizia. Non sono ancora chiare le circostanze del litigio, ma sembrerebbe che l’attrice si sia sentita provocata da questa ragazza e, una volta che le acque sembravano essersi calmate, le abbia tirato un pugno in faccia. Dopo essere uscita dal nightclub, la polizia ha intercettato la sua macchina, ha ammanettato l’attrice e l’ha portata in centrale. Un arresto che è stato filmato e pubblicato dal sito di gossip TMZ. Ricordiamo che Lidsay Lohan è attualmente alle prese con le conseguenze legali della sua ultima bravata, dopo aver mentito alla polizia dichiarando il falso in seguito a un incidente causato da lei stessa. Ora l’attrice dovrà presentarsi in tribunale e rispondere anche di questo “pugno di troppo”.

Sotto, il video dell’arresto di Lindsay Lohan, pubblicato da TMZ:

(Fonte: TMZ)

© RIPRODUZIONE RISERVATA