Le polemiche che a pochi giorni dall’inizio delle riprese, avevano investito Spike Lee (accusato di revisionismo sul fatto storico che racconta nel film), non sembrano aver rallentato i lavori. Ultima novità la new entry di Luigi Lo Cascio nel cast, noto al grande pubblico per il film di Marco Tullio Giordana La meglio gioventù e I cento passi e visto di recente ne Il dolce e l’amaro in cui recitava accanto a Donatella Finocchiaro (presentato allo scorso Festival di Venezia). Le riprese di Miracolo a Sant’Anna, cominciate a inizio novembre in Toscana, si sposteranno a fine mese a Cinecittà e successivamente negli Usa per un totale di 11 settimane di lavorazione. Prodotto dalla On My Own di Roberto Cicutto e Luigi Musini e da Spike Lee stesso, in associazione con Rai Cinema e con la collaborazione della Mediateca Regionale – Toscana Film Commission, il film si focalizza sulla strage di 560 civili avvenuta a San’Anna di Stazzema durante la seconda guerra mondiale. Tra gli attori italiani figurano Valentina Cervi, Pierfrancesco Favino, Omero Antonutti, Lydia Biondi e Sergio Albelli, mentre gli interpreti principali sono Laz Alonso, Omar Benson Miller, Christian Berkel, Michael Ealy e Derek Luke. Partecipano inoltre James Gandolfini, John Turturro e John Leguizamo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA