Importanti novità sulla produzione de Lo Hobbit, la pellicola affidata al regista Guillermo del Toro e tratta dal romanzo di J.R.R. Tolkien che rappresenta il “prequel” della trilogia de Il signore degli anelli, portata sul grande schermo da Peter Jackson. Voci riportate dal Daily News sostengono infatti che i produttori della pellicola (tra i quali lo stesso Jackson) siano sul punto di ingaggiare il giovane attore James McAvoy, che abbiamo visto ne Le cronache di Narnia: Il leone, la strega e l’armadio, nel mèlo Espiazione e vedremo presto in Wanted , per il personaggio dell’eroe fantasy Bilbo Baggins. Pare che diversi nomi siano stati ipotizzati per quel ruolo, tra cui il “maghetto” Daniel Radcliffe e Jack Black, ma McAvoy sarà con ogni probabilità la scelta definitiva: i produttori si augurano infatti di arrivare a un accordo al più presto possibile. Il regista Guillermo del Toro, senza sbilanciarsi troppo, ha dichiarato: «Ci sono un paio di nomi su cui stiamo discutendo, ma come prima scelta abbiamo tutti pensato alla stessa persona: è stato qualcosa di magico». L’uscita nelle sale de Lo Hobbit è prevista per il 2011 e il casting stesso non inizierà prima del 2009, ma la scelta dell’attore che interpreterà Bilbo potrebbe essere determinante anche ai fini della sceneggiatura e verrà probabilmente fatta prima di tutte le altre.

Iv.Ro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA