Il 99% degli utenti di Rotten Tomatoes dichiarano di attendere con impazienza Lo Hobbit, la battaglia delle cinque armate. La premiére di ieri, a cui hanno partecipato fan e cosplayer da tutto il mondo lo ha confermato (qui le immagini del “green” carpet di Londra). Ma cosa dicono i critici che hanno avuto l’occasione di vedere in anteprima mondiale l’attesissimo ultimo capitolo delle avventure di Bilbo Baggins? Dalle prime recensioni, il tomatometer registra un 70% di apprezzamenti e impressioni decisamente positive.

A seguire, ecco alcuni estratti delle recensioni della stampa internazionale.

The Hollywood Reporter, la “bibbia” dei cinefili parla di intrattenimento allo stato puro: «Per la terza volta di fila, restiamo affascinati da una versione colossale del racconto tolkeniano di un’odissea personale. Jackson e il suo team hanno dato il massimo negli accorgimenti tecnici: il risultato è un film robusto e forte, in cui domina un immaginario preciso nei dettagli e dalle proporzioni gigantesche»

Variety: «Tutto è bene quel che finisce bene e Peter Jackson fa scendere il sipario sul suo non facile ma lodevole prequel de Il Signore degli Anelli. Il risultato è, definitivamente, il più appassionante e spedito (nonostante i suoi 144 minuti) della saga e anche il più cupo, sia visivamente, sia moralmente a livello di forze che si mescolano negli animi di uomini, nani e orchi. Un film per i fan che, a giudicare dalla ricezione dei precedenti episodi, non mancherà di pubblico assicurando alla “Battaglia” un buon risultato a botteghino natalizio».

Certo, quella del “fan service” è una questione sollevata su molti fronti e che percorre alcune riflessioni. Così scrive The Wrap, piuttosto duramente: «Lo show lungo 144 minuti mostra le peggiori tendenze di Jackson: lunghissime scene di battaglia, comicità senza ritmo e, per la prima volta nella saga, un’asservimento ai fan che rischia di spazientire. Alla lunghezza già consistente, si uniscono scene irrilevanti per la narrazione, che però giustificano la presenza di personaggi graditi ai fan del franchise, come l’elfa Galadriel e gli stregoni Gandalf e Saruman.»

E voi, cosa ne pensate? E cosa vi aspettate dall’ultimo film che metterà la parola fine alle avventure narrate da Tolkien? Da parte nostra, possiamo dirvi che al cuore (dei fan) non si comanda!

E a tal proposito, qui trovate una clip della battaglia delle cinque armate in anteprima.

Fonti: Rotten Tomatoes, Variety, The Hollywood Reporter, The Wrap 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA