La giuria del 61° Festival Internazionale del film di Locarno comincia a prendere forma. La manifestazione ha annunciato che hanno confermato la loro partecipazione in veste di giurati il regista italiano Paolo Sorrentino, la produttrice messicana Bertha Navarro (Il labirinto del fauno), il regista giapponese Masahiro Kobayashi (vincitore del Pardo d’Oro nel 2007 con Ai no yokan) e l’attore e regista svizzero Dani Levy (Du mich auch). I membri della giuria ufficiale, che sarà al completo nelle prossime settimane, saranno chiamati a giudicare i circa venti lungometraggi presentati nel Concorso internazionale. La kermesse si terrà nella città svizzera dal 6 al 16 agosto 2008 sotto la direzione artistica di Frédéric Maire. Tra le novità di questa edizione c’è il nuovo premio “Variety Piazza Grande Award”, in collaborazione con la rivista specializzata Variety. Il riconoscimento sarà attribuito da una giuria composta da alcuni critici della rivista al film che meglio saprà abbinare qualità artistica e potenziale commerciale tra quelli presentati in prima mondiale o internazionale in Piazza Grande, e verrà consegnato il 16 agosto durante la cerimonia di chiusura.

Si.Mu.

© RIPRODUZIONE RISERVATA