Un agitatissimo Dylan O’Brien nella prima clip italiana di Maze Runner – La fuga. «Stanno arrivando! Andiamo!», dice ai propri compagni con la tachicardiaca ansia di chi che deve fuggire alla velocità della luce per salvarsi la pelle, pena la morte o comunque un inimmaginabile pericolo.

E ovviamente, si riferisce ai villain capitanati dalla new entry Aidan Gillen (niente di meno che il Petyr Baelish de Il trono di spade!), colto dalla cinepresa di Wes Ball come fosse in una sorta di marcia imperiale alla Darth Vader.

Ce la faranno i nostri a non farsi prendere? E, soprattutto, che cosa vorranno mai questi minacciosi uomini da loro? Per saperlo con certezza, non rimane che attendere l’uscita italiana della pellicola prevista il 15 ottobre!

© RIPRODUZIONE RISERVATA