Annunciato a Cannes il nuovo progetto animato di EuropaCorp, casa di produzione indipendente fondata e diretta da Luc Besson. Si tratta dell’adattamento cinematografico di The Boy with the Cuckoo-Clock Heart (La Mecanique du coeur) dello scrittore/cantante Mathias Malzieu, un best seller da 15 milioni di copie di cui Besson aveva comprato i diritti all’inizio del 2008. Girato in animazione 3D, il film è coprodotto da EuropaCorp insieme a Duran Duboi, factory di cartoni digitali, ed è stato realizzato con le più avanzate tecnologie del gruppo Hewlett-Packard che ha partecipato all’opera fornendo una partnership tecnica grazie alle workstation HP Z800, e agli schermi DreamColor. Ambientato a Edimburgo nel 1874, il libro narra la strana vicenda di Jack, un giovane a cui alla nascita viene sostituito il cuore con un orologio a cucù. In questo modo il ragazzo è in grado di allontanare da se ogni tipo di emozione mantenendo sempre un perfetto autocontrollo. Un giorno però Jack incontra una giovane cantante e decide di seguirla in giro per il mondo forse spinto dal barlume di un sentimento. Diretto dallo stesso autore, Malzieu, insieme alla regista Stephane Berla, il film punta ad un vasto target che include anche gli under 50 e arriverà nelle sale francesi nell’autunno 2011.

Sotto, la cover del libro The Boy with the Cuckoo-Clock Heart :

© RIPRODUZIONE RISERVATA