Aprirà questa sera la terza edizione del Lucca Film Festival, organizzato dall’associazione culturale Vi(s)ta Nova, patrocinato e sponsorizzato dalla Provincia e dal Comune di Lucca, dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca e dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Fino al 6 ottobre 2007 la città sarà luogo d’incontro per gli appassionati di cinema underground e sperimentale, ma non solo, perché il Festival propone quest’anno un ricco parterre di ospiti, retrospettive e rassegne. Protagonista sarà Michael Snow, poliedrico artista canadese nonché esponente di spicco del cinema underground americano, qui omaggiato con un’ampia retrospettiva delle sue opere filmiche. Altro appuntamento il 2 ottobre con Guy Debord, artista unico e rivoluzionario, la cui completa retrospettiva sarà introdotta da un dibattito e che vedrà la presenza di ospiti importanti quali Alice Debord, Enrico Ghezzi, Piero Simondo, Anselm Jappe e Olivier Assayas (quest’ultimo sarà presente anche il primo ottobre per presentare la sua pellicola L’Eau froide). Fra le iniziative anche un concorso di cortometraggi e un omaggio ai fratelli Taviani previsto per il 5 ottobre. Per maggiori informazioni potete consultare il sito http://www.vistanova.it/

© RIPRODUZIONE RISERVATA