George Michael è morto ieri 25 dicembre 2016 a 53 anni. Il celebre cantante degli Wham! divenne famoso negli anni ’80, quando fondò il gruppo cult pop con Andrew Ridgeley. La carriera dell’icona pop proseguì anche da solista portandolo a diventare un idolo per migliaia di persone.

La notizia della morte della pop star è stata diffusa dallo staff del cantante. In un comunicato stampa, l’agente di Michael ha scritto: «È con grande tristezza che confermiamo che il nostro amato figlio, fratello e amico George è passato a miglior vita in casa sua il giorno di Natale. La famiglia chiede sia rispettata la privacy in questo difficile momento».

Il fatto è accaduto a Oxfordshire, in Inghilterra, forse a causa di un infarto. La polizia precisa che “non ci sono circostanze sospette” legate alla morte dell’artista.

La BBC riporta che il cantante aveva iniziato da poco a lavorare a un nuovo disco, con il producer Naughty Boy. Il cantante era anche al lavoro per ultimare un documentario sulla sua carriera, Freedom.

Nonostante George Michael non abbia mai lavorato nel cinema come attore, sono numerosissime le sue hit usate come colonne sonore di film e serie tv (dove si era concesso anche qualche cameo nei panni di se stesso).

Da ultima, la scena finale di Deadpool, con in sottofondo la famosissima Careless Whisper:

Indimenticabile anche Wake me up before you go-go degli Wham!, colonna sonora di una scena cult di Zoolander:

Foto: Getty Images

© RIPRODUZIONE RISERVATA