Una tragedia ha colpito Morgan Freeman, tra gli attori più apprezzati e ricercati di Hollywood: sua nipote E’Dena Hines, di 33 anni, è stata uccisa a coltellate a New York.

La Hines è stata ritrovata domenica pomeriggio, come riferito dalla polizia, e in seguito dichiarata morta dopo essere stata portata all’Ospedale di Harlem. Un uomo di 30 anni è stato preso in custodia sulla scena del crimine e ora si trova al Columbia Presbyterian Medical Center, mentre le indagini proseguono.

«Il mondo non conoscerà mai la sua arte, e quanto aveva da offrire» ha dichiarato Freeman in un comunicato. «I suoi amici e la sua famiglia sono stati fortunati a conoscere una persona che significava così tanto».

Hines era la nipote della prima moglie di Freeman, Jeanette Adair Bradshaw. Attrice e scrittrice, aveva studiato per tre anni recitazione alla New York University, e aveva fatto da insegnante ai bambini bisognosi di Memphis.

Fonte: Variety
Foto: Getty 

© RIPRODUZIONE RISERVATA