Non sarà Julia Ormond a interpretare la madre biologica di Superman (Henry Cavill), in Man of Steel, il cinecomic diretto da Zack Snyder e prodotto da Christopher Nolan. Secondo Deadline, che tuttavia non ha dato notizia circa le motivazioni del regista, l’attrice è stata rimpiazzata dalla collega israeliana di Angeli e Demoni, Ayelet Zurer.

Man of Steel uscirà in Italia il 14 giugno 2013. Nel cast oltre a Henry Cavill e Ayelet Zurer, troviamo: Amy Adams (Lois Lane), Russell Crowe (Jor-El), Diane Lane (Martha Kent), Kevin Costner (Jonathan Kent), Michael Shannon (Generale Zod), Laurence Fishburne (Perry White) e Antje Traue (Faora).

Vi ricordiamo la trama ufficiale di Man of Steel, pubblicata qualche settimana fa: “Nel pantheon dei supereroi, Superman è quello più noto e riverito di tutti i tempi. [In questo film] Clark Kent/Kal-El (Cavill) è un giornalista ventenne che si sente alienato dai suoi super poteri, che vanno al di là di qualsiasi immaginazione. Giunto sulla Terra da Krypton anni prima, il ragazzo continua a porsi la stessa domanda «Perché sono qui». Cresciuto secondo i valori dei suoi genitori terrestri Martha (Lane) and Jonathan Kent (Costner), Clark comprende che avere certe doti implica anche prendere decisioni difficili. Ma quando il mondo ha bisogno più che mai di stabilità, viene attaccato. E per Kal-El si porrà un dilemma: usare le sue abilità per mantenere la pace o per dividere il mondo e conquistarlo? Alla fine Clark diventerà l’eroe noto come Superman, non solo per brillare come l’ultimo faro di speranza del mondo, ma anche per proteggere coloro che ama”. (Foto Getty Images)

(Fonte: Deadline)

Leggi tutti gli aggiornamenti sui cinecomic in arrivi

Leggi il nostro speciale sulla storia dei cinecomic, Supercinema

© RIPRODUZIONE RISERVATA