Dopo L’ultimo padrino televisivo, Marco Risi (Mery per sempre, 1989 e Ragazzi fuori, 1990) racconterà in Fort Apache la storia di Giancarlo Siani, il giornalista del Mattino di Napoli ucciso il 23 settembre 1985 mentre lavorava a un’inchiesta sui rapporti tra politica e camorra nell’ambito degli appalti per la ricostruzione post-terremoto. Secondo indiscrezioni, il ruolo del protagonista potrebbe essere affidato a Libero De Rienzo, mentre il caporedattore di Siani sarà probabilmente Ernesto Mahieux. Nel cast ci sarà anche Valentina Lodovini. La storia di Siani è già stata portata sul grande schermo nel 2003 da Maurizio Fiume con E io ti seguo, in cui a dare il volto al coraggioso giornalista era stato chiamato Yari Gugliucci.

© RIPRODUZIONE RISERVATA