Luke Skywalker

Una cosa è sicura, dal prossimo capitolo della saga di Star Wars, Gli Ultimi Jedi, sono in molti ad aspettarsi twist di un certo peso, che potrebbero ribaltare gli equilibri tra i personaggi e soprattutto riservare svolte inattese nella lotta tra la Luce e il Lato Oscuro che da sempre si contendono la Galassia lontana, lontana…

E di certo una delle recenti immagini apparse in Rete, relative a un gadget che raffigura Luke Skywalker mentre impugna la light saber azzurra del padre (Anakin Skywalker, aka Darth Vader), ha fomentato i rumors addirittura su un possibile cambio di fronte per quello che da sempre è stato considerato come uno dei personaggi più positivi della saga.  

Luke Skywalker potrebbe quindi davvero voltare le spalle al suo passato e compiere il fatidico passo verso il Lato Oscuro della Forza? Per chiarire la situazione, come riportato da Screen Rant, è sceso in campo Mark Hamill in persona. L’attore – che tornerà nei panni di Luke Skywalker a 40 anni da Una nuova speranza – in un’intervista rilasciata a Disney Insider (qui potete scaricare il PDF) ha raccontato che, nonostante le avventure vissute lo abbiano profondamente segnato, il suo personaggio fondamentalmente non è cambiato: «In Star Wars – Il risveglio della Forza Luke ha perso confidenza nella capacità di fare le scelte corrette, ed è una cosa che lo urta profondamente. Ma non è passato al Lato Oscuro. Non ci troviamo di fronte alla sua versione cattiva. Detto questo, incarna ora un aspetto di questo personaggio che non era mai stato esplorato – ha confermato Hamilluna cosa che mi ha spinto fuori dalla mia comfort zone: per me si è trattato di una vera e propria nuova sfida».

Per scoprire cosa accadrà in Episodio VIII non ci resta che attendere il prossimo 13 dicembre, data in cui Star Wars – Gli ultimi Jedi sbarcherà finalmente al cinema.

 

Foto: © Lucasfilm/Ram Bergman Productions/Walt Disney Pictures

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA