Papa Francesco ha concluso il viaggio in America di questi giorni a Filadelfia, partecipando all’Incontro mondiale delle famiglie. In occasione del quale si è svolta anche la grande festa delle Famiglie, con star come Aretha Franklin e Andrea Bocelli tra gli ospiti. Lo show è stato presentato da Mark Wahlberg, scelto dal Movimento Cattolico americano, ma l’attore non ha tenuto un basso profilo con il Pontefice, anzi ha voluto scherzare.

Prima del suo intervento ha cantato un ragazzino di 14 anni molto talentuoso, Bobby Hill. Wahlberg si è complimentato con il ragazzo che gli ha sussurrato anche qualcosa all’orecchio, qualcosa che l’attore americano si è divertito molto a condividere subito:

«Quel ragazzo ha la voce di un angelo – ha detto Wahlberg al Papa – ma mi ha sussurrato a un orecchio che ha amato Ted e io gli ho detto che non è appropriato per un ragazzo di quell’età. Santo Padre, per favore perdonami! Spero che il Signore abbia il senso dell’umorismo…».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA