Iron Man sta sbancando i botteghini Usa (e ora anche i nostri). E l’effetto già si sta vedendo. In forza di questo successo, infatti, la Marvel Studios, che a partire dal film sull’eroe d’acciaio si è “messa in proprio” come casa di produzione cinematografica, ha recentemente tenuto una conferenza stampa in cui ha annunciato cinque nuovi titoli che usciranno tra il 2010 e il 2011. Si tratta di due sequel, Iron Man 2 e Spider-Man 4 (cui la Marvel parteciperà per la produzione insieme a Sony, già produttrice dei precedenti), oltre a un film su Thor, uno su Capitan America e su The Avengers (ovvero, I Vendicatori). Per il sequel di Iron Man (che molto probabilmente sarà ancora diretto da Jon Favreau) è già stata fissata una data d’uscita, il 30 aprile 2010; Spider-Man 4, è previsto per il 2009; Thor uscirà il 4 giugno 2010 e sarà diretto da Tom Vaughn ( Notte brava a Las Vegas ). The First Avenger: Captain America è atteso per il 6 maggio 2011 e The Avengers per il luglio 2011. Si sta inoltre pensando a The Ant Man, ma ancora non è prevista una sua data d’uscita. The Avengers (I Vendicatori, nella foto una copertina di un albo originale) sono un gruppo di supereroi nati dalla penna di Stan Lee, Dick Ayers e Jack Kirby nel 1963. Si tratta di una sorta di team che riunisce alcuni dei supereroi più amati della Marvel, che nel fumetto è riconosciuto a livello internazionale come una specie di “unità di crisi”, con addirittura l’appoggio dell’ONU, per il quale svolgono spesso missioni di salvataggio. Il team originale è composto da Capitan America, Ant-Man, Wasp, Hulk, Iron Man e Thor.

© RIPRODUZIONE RISERVATA